Canone di Pedini

Anno Composizione: 1999
Organico: Orchestra d'Archi
Edizione: Casa Musicale Sonzogno

Scritto "a la maniere de" il Canone di Pachelbel Ŕ una variazione su un basso ostinato tratto dall'Introduzione dell'Opera "Un giorno qualunque". Costruito per progressivo addensamento armonico, parte da una serie di accordi minori, che poi si trasformano in maggiori, settime, none fino a due settima di dominante sovrapposte. Una repentina transizione a re bemolle chiude il lavoro.


Lviv Sinfonietta
direttore: Ferdinando Nazzaro
reg. 2016